Nasce l’ “European Capital of Democracy”. San Ferdinando tra i partecipanti all’atto fondativo

Per dare un contributo concreto al rafforzamento della democrazia in Europa è stata lanciata l’iniziativa “European Capital of Democracy”. L’idea nasce dalla Fondazione “Innovation in Politics Institute” e dal sindaco di Vienna ed è patrocinata dalla Commissione Europea e dal Consiglio d’Europa.

Scopo del progetto è quello di individuare, ogni anno a partire dal 2021, una città Capitale Europea della Democrazia che si impegnerà a stilare un programma di validità internazionale per rafforzare lo spirito democratico mediante gesti concreti. Le organizzazioni internazionali saranno inoltre invitate a contribuire realizzando varie attività come conferenze internazionali, festival culturali, programmi educativi, campi estivi per giovani, ecc. I temi principali saranno le nuove tecnologie, il cambiamento climatico, la partecipazione dei cittadini e l’educazione. Sarà, quindi, uno spazio in cui gli innovatori di tutta Europa potranno incontrarsi ogni anno, condividere le migliori pratiche e avviare nuove forme di impegno democratico.

Il lancio dell’iniziativa ha visto leader politici di oltre 15 Paesi europei raccontare la propria visione. Sono, infatti, intervenuti politici di spicco (tra cui, per esempio, Lech Walesa) di Atene, Bratislava, Budapest, Francoforte, Danzica, Istanbul, Parigi, Praga, Sofia, Strasburgo, Tirana, Vienna e Varsavia. E San Ferdinando tra questi.

Questa la strada che ci piace percorrere: occuparsi seriamente di promuovere la democrazia e investire nelle strutture partecipative!

Unisciti alla discussione

Please note

This is a widgetized sidebar area and you can place any widget here, as you would with the classic WordPress sidebar.